RDNA3 50% di performance in più per Watt rispetto ad RDNA2

AMD nel Financial Analyst Day 2022, ha presentato quelli che sono gli obbiettivi di RDNA3, e quello che ha potuto trasparire è decisamente interessante.
A quanto pare AMD punterebbe ad un miglioramento del rapporto Performance/Consumi del 50% rispetto RDNA2 (che aveva raggiunto risultati simili rispetto RDNA).
La prossima generazione di GPU Radeon sarebbe facilitata nel raggiungimento di tale obbiettivo, grazie al nuovo processo produttivo TSMC a 5 nm.
Inoltre AMD ha dichiarato di aver riprogettato le CUs, il che ha permesso un notevole aumento dell’IPC, il tutto unito a delle modifiche alla Graphics Pipeline.
Ci sarà anche un raddoppio della Infinity Cache, che probabilmente potrebbe operare con Bandwidth più elevati.
RDNA3 dovrebbe debuttare nella seconda metà del 2022, con tutta la lineup immessa sul mercato entro il 2023.
Si è anche parlato di RDNA4, che sarebbe previsto entro il 2024, e che dovrebbe essere prodotto su una variante più evoluta dei 5nm TSMC .

L’articolo RDNA3 50% di performance in più per Watt rispetto ad RDNA2 proviene da TekRooms.